Birra Bodoni

pubblicato il 2 aprile | in News

Finalmente è arrivata. Eccovi la nostra birra dedicata a ricordare Gianbattista Bodoni.

Dopo Silvio Pellico per il 2015, e Margherita Foix per il 2016, è il momento di Giambattista Bodoni, che è stato un incisore, tipografo e stampatore italiano, nato a Saluzzo e conosciuto in tutta l’Europa del ‘700, noto per i caratteri tipografici da lui creati (Bodoni).

Come sarà questa birra? Iniziamo a presentarvela.

Una saison rigorosa, che ha solo malto d’orzo, luppoli italiani, continentali e inglesi. Secca, beverina, estiva, insomma, imperdibile per l’arrivo della stagione calda. Soprattutto, elegante e nitida come un carattere bodoniano. Come tradizione, l’etichetta è stata nuovamente realizzata dall’illustratrice Valeria Cardetti.

Ora non vi resta che iniziare a comprarla… ma, ancora un poco di attesa. Tra pochi giorni potremo raccontarvi anche questo.

 

Gli ingredienti:

Saison molto rigorosa
malto: pils, cara 30, cara 120
luppoli: hallertau tradition, styrian, fuggle, cascade azienda agricola Frè / cascade di cussanio (luppolo in fiore)
lievito: french saison
luppoli d’aroma:cascade, styrian, hallertau tradition

Pin It

Articoli correlati